Gestalt

L’approccio gestaltico nel counseling


Descrizione


Sviluppare la consapevolezza e il senso di responsabilità rispetto a ciò che siamo ci permette di realizzare un movimento evolutivo e una crescita. Secondo la teoria della Gestalt ciò può avvenire attraverso la sperimentazione, cioè entrando in contatto con quegli aspetti di noi che evitiamo di affrontare. Ciò che conta e ci interessa è quindi fare un’esperienza di riconoscimento e integrazione di queste nostre parti e delle emozioni che suscitano dentro di noi nel momento presente. Per favorire la consapevolezza, secondo la visione Gestaltica, è necessario però, non solo sperimentare, ma anche esprimere i contenuti di ciò che si sta provando. Esprimersi significa trasformare i propri sentimenti in parole e azioni, in maniera libera e autonoma. 

Il counselor facilita questo processo prestando attenzione, durante il colloquio, a tutto ciò che emerge, momento per momento, riportando il cliente sui suoi bisogni nel qui ed ora e facendogli verbalizzare l’esperienza del momento, perché possa prenderne consapevolezza e assimilarla.


21 settembre 2019

dalle ore 14.30 alle ore 18.00

Via delle Cave di Pietralata 76, 00157 Roma

RIMANI CONNESSO CON NOI

Seguici sui Social Network

ed anche

AICI - Scuola di Counseling Relazionale Integrato

info@aiciitalia.it